Incontri con le scuole

21 marzo 2017. Abbiamo festeggiato l’inizio della primavera incontrando i ragazzi di due classi del Liceo Scientifico “Teresa Gullace”, una III e una IV. Abbiamo raccontato loro delle attività svolte quotidianamente dall’Associazione “Cittadini del Mondo” e dalla Biblioteca, di Selam, il palazzo invisibile, dello sportello sanitario e sociale, dei corsi di italiano per stranieri e di tanto altro. Abbiamo discusso degli enormi problemi legati all’immigrazione e delle condizioni in cui vivono i rifugiati politici in Italia che, a tutt’oggi, rimangono sconosciute ai più. Soprattutto però abbiamo parlato insieme di integrazione e intercultura e dell’importanza di creare un tessuto sociale di condivisione e rispetto di tutte le culture che lo compongono.

È stato un incontro veramente istruttivo, crediamo per tutti, per noi e per loro.

CINEMA IN BIBLIOTECA

24 Febbraio 2017 per non dimenticare. E’ il 1995 siamo in Bosnia. La dura realtà della guerra civile, gli odi interetnici, le bande militari che ignorano gli sforzi internazionali di pace, le mine lasciate sul terreno, la rigidità delle forze militari ONU, il dolore che la guerra porta nelle famiglie e nella vita dei bambini. Questo dovrà affrontare un gruppo di operatori umanitari decisi a risolvere un problema.

La proiezione potrebbe essere annullata

Cena per raccolta fondi

L’Associazione Cittadini del mondo, sono liete di invitarVi alla cena che si terrà il prossimo 18 febbraio alle ore 20.30 presso il CSOA Spartaco, in via Selinunte 57. Scopo della serata: la raccolta fondi per l’ampliamento dei locali della Biblioteca, sita in Viale Opita Oppio 45.

Con un piccolo contributo di 13 euro potrai sostenere il progetto e aiutarci nella         creazione di nuovi spazi.

Sarà una serata all’insegna del buon cibo e dell’intrattenimento, arricchita dallo spettacolo della Compagnia BamaKoroMa, nata dall’associazione Destination West Africa e formata da artisti italiani e africani che attraverso i ritmi e le danze tradizionali daranno il giusto ritmo alla serata.

Sarà inoltre allestita una mostra che racconta le numerose attività della Biblioteca interculturale e le iniziative portate avanti in questi anni dai volontari, che si dedicano giorno dopo giorno con passione ed impegno alla sua crescita.

Dal 2013 la Biblioteca Interculturale Cittadini del Mondo si trova negli spazi del seminterrato della Scuola “Damiano Chiesa” in zona Quadraro e nel corso degli anni è arrivata a svolgere, oltre le normali attività di una biblioteca, servizi quali la scuola di lingua italiana, lo sportello sociale per stranieri, e diverse iniziative con il pubblico che si svolgono ogni settimana. Tutto questo ha determinato la necessità di ampliare gli spazi della Biblioteca per una migliore gestione delle attività e della sua funzione quale luogo di interscambio culturale. Il 1 giugno 2016 è stato firmato il Protocollo d’intesa con il Municipio VII per l’assegnazione degli spazi alla Biblioteca e nella primavera del 2017 partiranno i lavori di ristrutturazione.

Ciò che serve ora, è il sostegno di tutti e il tuo contributo ci permetterebbe di realizzare il sogno di garantire a tutti più spazi per l’inter-cultura.

Ti chiediamo di comunicarci la conferma di partecipazione alla serata entro il 15 febbraio all’indirizzo

bibliotecacittadinidelmondo@yahoo.it.

cena-spartaco

Alcune foto il resto su Flickr

2017-18-febbraio-raccolta-fondi-ristrutturazione 2017-18-febbraio-raccolta-fondi-ristrutturazione-82 2017-18-febbraio-raccolta-fondi-ristrutturazione-61 2017-18-febbraio-raccolta-fondi-ristrutturazione-54 2017-18-febbraio-raccolta-fondi-ristrutturazione-49 2017-18-febbraio-raccolta-fondi-ristrutturazione-39 2017-18-febbraio-raccolta-fondi-ristrutturazione-33 2017-18-febbraio-raccolta-fondi-ristrutturazione-8 2017-18-febbraio-raccolta-fondi-ristrutturazione-1 2017-18-febbraio-raccolta-fondi-ristrutturazione-89

 

ARTE IN BIBLIOTECA

Venerdì 3 Febbraio 2017 presso la Biblioteca Interculturale la Dott.ssa Destito terrà una lezione su:

“L’arte come esperienza.

Senza osservatore l’arte non esiste.

Per definizione l’arte è ciò che viene riconosciuta come tale. Serve una comunità che osservi e giudichi.

Vediamo le modalità del percorso.”

larte-come-esperienza_03-02-2017

Alcune foto

2016-3-febbraio-arte-non-esiste-senza-spettatore-3 2016-3-febbraio-arte-non-esiste-senza-spettatore-5 2016-3-febbraio-arte-non-esiste-senza-spettatore 2016-3-febbraio-arte-non-esiste-senza-spettatore-1